Colonnese: “Napoli, mercato al di sotto delle attese”

     

    L’ex azzurro: “Il Napoli può giocarsela per la Champions. Mercato al di sotto delle attese!”


     

    E’ un Napoli che non sembra aver fatto il salto di qualità. Ciccio Colonnese, da ex partenopeo, esprime le sue perplessità sui colpi conclusi dal club di De Laurentiis e lo dice apertamente in un’esclusiva a tuttomercatoweb.com.
     
    Era lecito attendersi di più dal mercato?
    “Sì, perchè sono andati via alcuni titolari e giocatori importanti come Reina, Behrami, Dzemaili e Pandev e non sono stati sostituiti. Sono arrivati calciatori che possono essere delle scommesse come Michu e Koulibaly ad esempio”.
     
    De Guzman però le piace?
    “Sì, ma al di là del suo arrivo l’impressione è che la rosa non sia stata rinforzata. Intendo dire che per lo scudetto mi sembra un’impresa complicata. Non sono arrivati quei calciatori vin grado di spingerti verso il tricolore. Juve e Roma sono ancora superiori.Non è un mistero che Benitez del resto avrebbe voluto giocaltori come Skrtel, Agger, Lucas Leiva”
     
    Perchè secondo lei il club azzurro allora non è riuscito a piazzare grandi colpi?
    “Non ne ho idea, ma non credo che tutto debba essere legato alla mancata qualificazione alla Champions. Il Napoli aveva la disponibilità per acquistare anche prima del preliminare”.
     
    Alla fine dunque il Napoli si ritroverà a lottare come l’anno passato per il terzo posto?
    “Può giocarsela per la Champions. ma ripeto: il mercato è stato al di sotto delle attese”