Ciccio Marolda: “Il gruppo non è ancora in grado di lottare per il vertice della classifica”

     

    A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Ciccio Marolda, giornalista

     

    “Ieri guardando il Napoli mi è venuto in mente quel film “Prendi i soldi e scappa” ed è questa l’impressione che negli ultimi minuti mi ha fatto la squadra azzurra. Contro il Sassuolo abbiamo visto qualcosa di diverso, ma siamo ancora lontani dal dire che questo gruppo è competitivo per lottare per le prime posizioni.

     

    Il calendario aveva dato una mano al Napoli, ma mentre le altre squadre si sono rinforzate, quella azzurra non l’ha fatto. Sarebbe una sciagura non agguantare nemmeno il terzo posto perché significherebbe azzerare i 10 anni precedenti in cui c’è stata una crescita costante”.