Champions, Napoli. Higuain nervoso dopo il gol: “Non ho voglia di parlare”

     

    “Non ho molta voglia di parlare, voglio riposare e pensare alla prossima partita”. Le parole (e il volto) di Gonzalo Higuain aprono il dopo-partita di Napoli-Athletic Bilbao.

    Colpiscono le dichiarazioni del protagonista della notte del San Paolo, piuttosto nervoso e stizzito dopo l’1-1 casalingo contro i baschi. “Dobbiamo andare a Bilbao per vincere – aggiunge il centravanti argentino -. Il Napoli deve farlo, perché ha la squadra per questo”.

    BENITEZ — Una mezz’ora più tardi arriva la risposta e l’interpretazione di Rafa Benitez. Il tecnico parte però dall’analisi della partita: “Abbiamo visto la partita che ci aspettavamo: loro hanno intensità e giocano bene”. Comincia così l’analisi del tecnico Rafa Benitez nel dopo-partita, con qualche recriminazione: “Peccato per le palle-sprecate all’inizio – continua il tecnico napoletano -. Ma mi è piaciuta molto la reazione che ha avuto la squadre nel secondo tempo e le tante occasioni da gol che abbiamo prodotto. Nella partita di ritorno dobbiamo ripartire da questa reazione, dal nostro secondo tempo”. Sull’obiettivo del passaggio del turno, Benitez sottolinea: “Ho fiducia che passeremo il turno perché abbiamo dimostrato oggi con le tante occasioni create che possiamo fare gol”.
     
    GONZALO E INSIGNE — Poi, Benitez non si tira indietro da commentare il dopo-gara nervoso di Higuain: “Come tutti, è arrabbiato perché questa partita si poteva vincere – commenta Benitez -. Meglio così: la seconda partita la farà meglio di questa”. E anche sui fischi (e la reazione) ricevuti da Insigne al momento del cambio: “Lorenzo sente la passione del suo pubblico, perché è napoletano, e qualche volta non gli riesce di controllare tutte le emozioni”.
    Gazz.sport.