Champions League: i risultati

    Aguero batte il Bayern. Messi supera Raul, Ibra e Cavani trascinano il PSG. Il Chelsea fa a pezzi lo Schalke di Di Matteo

    La quinta giornata di Champions League ha visto il Manchester City battere a sorpresa il Bayern Monaco. L’ex romanista Benatia si è fatto espellere subito regalando il rigore dell’1-0 ai ‘Citizens’, con Aguero che è riuscito a segnare sia questa che altre due reti nel finale, ribaltando il momentaneo 1-2 stabilito da Xabi Alonso su punizione e Lewandowski di testa: due gravi errori di Alonso e Boateng hanno regalato contropiedi letali al ‘Kun’.

    Sugli altri campi Messi supera Raul e sale a 77 gol in campo internazionale mentre il Chelsea fa a pezzi lo Schalke dell’ex Di Matteo: a Gelsenkirchen finisce 0-5. E Sporting Lisbona-Maribor viene interrotta dopo un tempo per un problema alle luci dello stadio.


     

    Manchester City-Bayern Monaco 3-2: 22′ rig., 86′, 90+1′ Aguero (MCI), 40′ Xabi Alonso (BAY), 45′ Lewandowski (BAY).
    Classifica Gruppo E: Bayern Monaco 12 punti, Manchester City 5, Roma 5, CSKA Mosca 5.


     

     

    Messi, bomber da record in Champions

    APOEL-Barcellona 0-4: 27′ Suarez, 38′, 58′, 88′ Messi.
    PSG-Ajax 3-1: 33′, 83′ Cavani (PSG), 67′ Klaassen (AJA), 79′ Ibrahimovic (PSG).
    Classifica Gruppo F: PSG 13 punti, Barcellona 12, Ajax 2, APOEL 1.


     

    Schalke-Chelsea 0-5: 2′ Terry, 29′ Willian, 44′ aut. Kirchhoff, 76′ Drogba, 78′ Ramires.
    Sporting Lisbona-Maribor 2-1: 10′ Mané (SPO), 35′ Nani (SPO), 42′ aut. Jefferson (MAR). IN CORSO
    Classifica Gruppo G: Chelsea 11 punti, Schalke 5, Sporting Lisbona* 4, Maribor* 3.
    *una partita in meno


     

    Shakhtar Donetsk-Athletic Bilbao 0-1: 68′ San José.
    Classifica Gruppo H: Porto 13 punti, Shakhtar Donetsk 8, Athletic Bilbao 4, BATE Borisov 3.