Cessioni, c’è tempo fino a lunedì: la situazione

     

    Non solo in entrata, si lavora anche in uscita: c’è tempo fino a lunedi. 


     

    Come riporta il Corriere dello Sport, fino a lunedì un diesse deve anche industriarsi per «tagliare» i costi d’esercizio, nei quali rientrano Dzemaili e Pandev, Rosati e Donadel, magari anche Gargano, sul quale la doppia interpretazione ha suggerito di riflettere, e infine anche il giovane Radosevic, che nel suo piccolo è costato un paio di milioni di euro. Il week-end può essere costruttivo, dunque, perché il mercato è pure altro, non solo la necessità di ampliare se stessi ma anche il dovere di soffocare certe spese (del monte ingaggi) che altrimenti pesano e fanno male: ballano, più o meno, una decina di milioni di euro e sono gli stipendi eventualmente da riconoscere a chi nel cosiddetto progetto non ha un posto, oppure ne ha uno assai marginale. L’ha detto la presentazione della lista dei preliminari e poi l’ha ribadito la doppia convocazione per le sfide con l’Athletic Bilbao. Però sta per finire, questa sessione estiva…Poi verranno gli esami.