Cds: Il Napoli vuole Zielinski ieri nuovo incontro con Pozzo

    Altro incontro con l’Udinese, la trattativa a una svolta Zuniga decisivo nell’affare: va al Watford da Mazzarri

     

    Il Napoli  vuole Zielinski

    Il Napoli  vuole Zielinski. Secondo vertice ieri con la società friulana: Pozzo valuta 18 milioni il gioiello polacco Fra i due club rapporti ottimi. Nei prossimi giorni potrebbe esserci l’intesa finale.


    Un anno fa, scrive il corriere dello sport, per avere  Allan il Napoli, inserì  anche Britos nella trattativa, dirottato dai Pozzo al Watford; e stavolta, per avvicinare Zielinski al San Paolo, la svolta potrebbe arrivare convergendo a sinistra (ma anche a destra), la fascia di competenza di Camilo Zuniga, l’esterno colombiano divenuto il tormento partenopeo, che in Inghilterra ritroverebbe Mazzarri. E’ una ipotesi da non scartare, tutt’altro, anche perché Zuniga tra un anno sarà libero e smetterà di rappresentare un’ossessione per il Napoli.

    Il Napoli  vuole Zielinski, lo ritiene adatto al ruolo di vice Hamsik

    Un acquisto si può chiudere di slancio (e succede raramente) o anche attraverso una serie di appuntamenti utili per riflettere, per individuare delle soluzioni, per avvicinarsiai reciproci obiettivi: il Napoli cerca un vice-Hamsik, o un centrocampista moderno, che unisca il talento all’intelligenza calcistica e Zielinski  incarna queste qualità. Tra De Laurentiis e Giampaolo Pozzo non esistono le schermaglie, né il gioco delle parti: è trattativa limpida, che può sfociare persino rapidamente nella sua (legittima) conclusione. Ma è comunque indispensabile sentirsi e vedersi, come accaduto ieri, per riuscire ad arrivare ad un accordo che trovi la piena soddisfazione delle parti e sgomberi l’aria di quel clima infuocato che rende opprimente l’estate. E step by step, siamo ad un passo dal sì.