CDS – Napoli, in caso di qualificazione potrebbe arrivare anche un difensore centrale

     

    Con la Champions  è tutta un’altra storia da vivere e da raccontare.

     

    Una porzione del tesoretto, come riporta il Corriere dello Sport, si potrebbe usare per un centrale difensivo da affiancare nel mosaico: ce ne sono quattro – Albiol, Koulibaly, Henrique e Britos – e va detto ch’è una miscela tecnica soddisfacente, perché ci sono due destri e due mancini naturali, c’è struttura fisica ed anche agilità, ci sono margini di crescita in chi è giovane e autorevolezza rassicurante in chi è avanti con l’età e poi c’è anche versatilità. Ma la Champions può reclamare anche quell’esperienza internazionale che, nei fatti, è soltanto di Albiol, mentre un anno fa c’era pure la dose di spregiudicatezza e di personalità di Reina a compensare le disfunzioni.