CdS: Benitez non si lascia distrarre dalle voci su Insigne, e pensa a tre mosse per battere il Bilbao.

    Benitez cercherà di cambiare la formazione con tre innesti. Il San Memés è una bolgia, ma il Napoli vuole la Champions.

    Voci di mercato e polemiche sul gestaccio di Insigne. Ma Benitez non si lascia condizionare ed ha una sola cosa in testa: il ritorno di Champions al San Memés. La gara non è di quelle facili. E’ alla portata certo, ma bisognerà fare molta attenzione. Come riferisce l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport, Benitez sta studiando tre mosse a sorpresa per avere la meglio dell’Athletic Bilbao.

    L’ingresso di Ghoulam, al posto di Britos. Inler al posto di uno tra Gargano e Jorginho. E infine Mertens al posto di Insigne. Il calciatore belga è stato già utilizzato in corso d’opera nella gara di andata, mostrando di essere in forma, e risultando determinante. 
    Un innesto per reparto quindi, per fronteggiare la minaccia basca. Il resto è tutto nelle mani di Paco de Miguel, nel consegnare a Benitez una squadra attiva e in forma.