Casotti: “L’aspetto psicologico e il fatto di avere una tradizione negativa può caricare gli azzurri!”

    A Radio Crc nella trasmissione  è intervenuto Federico Casotti, direttore di goal.com Italia: 

    Il Chievo in parecchie occasioni ha dato fastidio al Napoli, ma è un avversario battibile. L’aspetto psicologico e il fatto di avere una tradizione negativa può caricare gli azzurri. Nella mente di un allenatore e soprattutto in quella di Benitez, abituato da anni a giocare con lo stesso modulo, credo sia difficile provare a giocare con un sistema diverso. Credo che lo spagnolo non accetti un simile dietrofront.I problemi di Hamsik sono iniziati con l’arrivo di Benitez. Un calciatore come lo slovacco, per tantissimi aspetti, è un calciatore sul quale il Napoli deve poter puntare. Chi di dovere deve lavorare per metterlo nella condizione di dare il massimo”.