Carratelli: “Non sono preoccupato per il mercato azzurro, il Napoli di Benitez ha già gli uomini giusti”

     

     

    Mimmo Carratelli è intervenuto nel corso di Marte Sport Live rilasciando le seguenti dichiarazioni:

    Bisogna applaudire sia Lavezzi che Cavani questa sera, bisogna tener presente che gli azzurri con i soldi presi dalla loro cessione hanno costruito una grande squadra.

    Il Napoli con Benitez è diventato una grande squadra. Cavani non lo vedo molto felice nel PSG nonostante guadagni 10 milioni, perché ha la concorrenza di Ibra, che se gli sbaglia un passaggio ha molto da ridire. Cavani vuole andare in Premier League, Lavezzi invece la prende meglio, vorrebbe tornare in Italia, ma il Milan non ha soldi per pagarlo.

    Entrambi i giocatori sono stati bloccati dal PSG e dichiarati incedibili. Non sono preoccupato per il mercato azzurro, perché ha già gli uomini giusti. Mascherano sarebbe stato il top ma Felllaini è una buona soluzione.

    Il Napoli deve potenziare la rosa, ma la panchina non è da buttare. Superato l’ostacolo dell’ingresso in Champions e dopo non sarà tutto rosa e fiori.

    C’è più affiatamento tra gli azzurri dopo un’anno di Benitez, non sono preoccupato. Koulibaly è un grande acquisto e con la cessione di Fernandez si potrebbe fare cassa e prendere qualche altro campione. Tutti dicono che la Roma sia favorita, ma io vedo anche la Juventus in lotta per il titolo”