Capparella:”E’ vero sono un tifoso della Roma ma simpatizzo per il Napoli”.

    E’ vero sono un tifoso della Roma ma simpatizzo per il Napoli”.

    Così Marco Capparella ex calciatore azzurro ai microfoni radio Club 91 nel corso del programma 91esimo minuto condotto da Roberto Esse.

    Ho sempre bellissimi ricordi della mia esperienza partenopea. Con il Napoli abbiamo sempre vinto, nonostante giocare nelle categorie inferiori sia difficilissimo in quanto si trovano compagini pronte a tutto per battere squadra di blasone come gli azzurri.

    Il Napoli nel corso delle stagioni è cresciuto, diventando una splendida realtà.

    Dopo l’eliminazione dalla Champions, i partenopei stanno facendo grandi cose, puntando su un gioco spettacolare e sfruttando le ottime individualità che offre la rosa.

    Faccio un grosso in bocca a lupo ad Insigne, sono convinto che ritornerà più forte di prima.

    E’ vero sono un tifoso della Roma ma simpatizzo per il Napoli, i capitolini sono pronti per lo scudetto mentre gli azzurri saranno la mina vagante del torneo.

    La Champions League potrebbe essere un problema per i capitolini e un vantaggio per gli avversari”