Il Mattino: Callejon «Mi alleno giocando»

Capocannoniere del Napoli con quattro gol in sei partite

Da otto mesi sempre presente

 Callejon ha realizzato 4 gol fino ad adesso in campionato (meglio dello scorso anno, quando di gol ne fece 4 d-po 7 giornate) lo hanno aiutato a mettere da parte la delusione per la mancata cessione.

D’altronde la stagione che èiniziata dovrà essere quella della consacrazione, forse perché quella precedente si è chiusa con una delusione atroce: fuori dal mondiale. Per capire la filosofia di Callejon basta raccontare un aneddoto di qualche giorno fa,prima della trasferta per Bratislava.

A Castelvolturno si parlava di possibile turnover. «Ma io mi riposo giocando», il commento dello spagnolo. La parola stanchezza, infatti, non esiste nel suo vocabolario: più gioca più si sente in forma. Finora ha messo insieme 729 minuti in 45 giorni (che si sommano ai 4048 minuti dello scorso anno).

La forza di Callejon è la sua famiglia. La moglie Marta ieri lo ha omaggiato su Facebook: «Perché sei il migliore…e so quanto vali!», ha scritto postando l’istantanea del gol vittoria al Torino.