Callejon difende Benitez: “Al Napoli ha fatto bene e continuerà a farlo”

    Josè Callejon, attacante del Napoli invita Cazorla a venire in Italia: “Parlane con Rafa Benitez, poi vediamo. Bisogna essere aperti a tutto”.

    Josè Callejon, al suo secondo anno al Napoli sta riuscendo nella cosa più difficile: confermarsi. Goal importanti, grande costanza nei rendimenti. L’ex Real Madrid difficilmente tradisce.

    Intervistato dall’emittente radiofonica iberica ‘Onda Cero‘, Callejon dichiara di non aver certo perso le speranze per il titolo, nonostante un inizio difficile:“Ci proviamo – ammette – credo che la nostra squadra possa crederci. Juve e Roma hanno un’ottima rosa ma c’è ancora tanto tempo a disposizione”.

    Callejon parla della città di Napoli e dell’ambienta che si respira attorno alla squadra: “E’ complicato, c’è tanta passione per il calcio ed è effettivamente difficile uscire, ma ci si abitua a tutto ed alla fine ci si riesce”.

    E a chi gli chiede come Napoli si comporti con un guru come Benitez, Callejon risponde: “Rafa in Italia è tranquillo, è visto come un allenatore che ha vinto tanto e c’è tanto rispetto nei suoi confronti. L’anno scorso ha fatto benissimo e siamo certi che con umiltà e lavoro arriveranno ancora ottimi risultati”.

    La chicca nel finale. Callejon parla col connazionale Cazorla in forza all’Arsenal e lo invita a trasferirsi in Italia: “Allora parlane con Rafa, e lo vediamo. Bisogna essere aperti a tutto…”