CALCIO ITALIANO DI MERDA!

ITALIAN FOOTBALL OF SHIT!

Lo diciamo noi come sempre! visto che a Napoli, le altre testate sono impegnate a non offendere nessuno, altrimenti, salta l’accredito, si offende l’amico giornalista nordista e via dicendo.

FÚTBOL ITALIANO DE MIERDA!

Tosel degno rappresentante di questo calcio, non oso immaginare quando era magistrato cosa abbia potuto fare, un giudice, che non ha mai punito, la Juventus o i club del potentato, ha glissato su bombe carta, ha visto Ciro morire, e non ha mosso un dito, ma sei un uomo? hai un minimo di sangue che ti scorre nelle vene?

Il post partita di Parma-Napoli costa caro al tecnico spagnolo Rafa Benitez. Il Giudice Sportivo lo ha infatti squalificato per una giornata a causa di una frase poco felice rilevata dagli assistenti di gara.

Questo quanto affermato all’interno del comunicato di Tosel: “Per avere, al termine della gara, uscendo dal terreno di giuoco, proclamato ad alta voce “questo è il calcio italiano di m.…”; infrazione rilevata dai collaboratori della Procura federale“.

Tare? inibito, e Lotito? l’uomo che minaccio’ pubblicamente l’arbitro Massa? NULLA! OPS’!

FOOTBALL ITALIEN DE MERDE!

Gli stessi procuratori capeggiati da Rocchi che non hanno udito, i cori beceri all’indirizzo del popolo Napoletano? gli stessi che ogni domenica fanno le tre scimmiette se si tratta di squadre blasonate della pianura paTana?

Ma quanta solerzia, profondono questi ispettori, gli stessi che essendo orbi non lessero gli striscioni contro Ciro e la famiglia, quelli che inneggiavano De santis Pig!

CALCIO ITALIANO DI MERDA!

SIETE RIDICOLI, come tutta la tecnostruttura che rappresentate, noi siamo con Benitez, noi siamo con Napoli.

ORA BASTA, bisogna cambiare rotta, smettetela di scrive solo su facebook, ritorniamo alla realtà, bisogna far sentire la nostra voce, ci siamo rotti, di Napoli “Carpo espiatorio” di questo paese Fallito.

Tutti questi giornalisti che si auto elogiano su facebook, tornate a muovere le masse se potete altrimenti, zitti.

Il popolo Napoletano ha dimostrato al mondo che se si stanca sa come ribellarsi.

FUTEBOL ITALIANO DE MERDA!

Caro De Laurentiis, noi non volgiamo il tuo accredito e lo sai, ascoltaci ugualmente anche se a volte ci hai sofferto (cit.) noi siamo con Napoli ei napoletani lo sai! ALZA la Testa! ora!  Il popolo ti verrà appresso, fidati!

Italienischer Fußball Scheiße!

 

Francesco  Pollasto