BUIO MERTENS:IL ROSSO DIRETTO È INEVITABILE

    BUIO MERTENS:IL ROSSO DIRETTO È INEVITABILE GARGANO RISCHIA

    Partita non complicata per l’arbitro Massa, che dirige comunque con sicurezza, cercando di mantenere lo stesso metro di misura, per tutta la gara.
    Giusto il rosso diretto a Mertens al 27’ della ripresa: ingenuo il belga a fermare Missiroli in ripartenza andando dritto sulle gambe da dietro.

    E il labiale dell’arbitro visto in tv sottolinea la decisione: «Non poteva mai arrivare sulla palla».

    Nel recupero Gargano rischia il secondo giallo per un tocco col gomito da terra a portar via il pallone a Lazarevic, che lo aveva saltato al limite dell’area.