Bruno Pizzul: “Rafael bersaglio semplice. Al portiere non si perdonano errori Il centravanti si”

     Rafael: bersaglio semplice.

    Al portiere non si perdonano errori  Il centravanti invece può mancare anche 4 goal ma poi basta che ne segni uno e passa per eroe della giornata. Il Napoli per De Laurentiis?

    Una combinazione fortunata che galleggia sull’entusiasmo del suo pubblico” Così lo storico telecronista sportivo Bruno Pizzul ai microfoni di Radio Club 91 nel programma “I Radioattivi” condotto da Ettore Petraoli e Rosario Verde.

    “Il Napoli è sulle orme della Roma: è impagabile sia come città che come realtà sportiva – ha continuato Pizzul –  anche se c’è qualcuno che si lamenta ogni tanto. De Laurentiis è riuscito a riportare alla luce una società che si trovava davvero in cattive acque.

    Il massimo sarebbe riuscire a combinare qualcosa di veramente importante sul piano dei risultati sportivi, fermo restando che qualcosa di buono è già stato fatto”. E rivela: “Ho imparato a fare il commentatore sportivo improvvisando all’interrogazione quando ero impreparato”