Bruges chiuso lo stadio

Bruges: il sindaco ha deciso, stadio vietato ai Napoletani.

1300 napoletani erano attesi a Bruges, ma il sindaco ha sorpreso tutti chiudendo il settore ospiti.

L’allerta terrorismo,  tiene impegnate le forze dell’ordine, e il numero di agenti presenti allo stadio, non e’ sufficente a garantire l’ordine pubblico.

il sindaco della città Renaat Landuyt, e’ sceso in campo in prima persona, sospendendo la vendita dei tagliandi.

Le modalita’ di rimborso saranno rese note nelle prossime ore

Ultim’ora

decisa la chiusura di tutto lo stadio lo riferisce Radio marte