Bonolis: “Le responsabilità dell’Inter non sono tutte di Mazzarri”.

    Bonolis: “Le responsabilità dell’Inter non sono tutte di Mazzarri. Avrei acquistato esterni più forti per il suo modulo”

     

    Paolo Bonolis parla ai microfoni di Marte Sport Live: ” Non credo che le responsabilità siano tutte di Mazzarri.

    Di solito sono collettive, le ha l’allenatore, ma anche la società, i preparatori e i giocatori. L’Inter è una squadra molto lenta, i giocatori tengono troppo palla e questo rallenta la manovra offensiva. C’è grosso scollamento tra i reparti.

    Il club ha fatto una campagna acquisti secondo i suoi canoni economici. Avrei preso degli esterni più forti, nel gioco di Mazzarri sono fondamentali. L’Inter sta attraversando un brutto momento, ma deve reagire dopo le sconfitte contro Cagliari e Fiorentina.

    C’è sempre la speranza di battere il Napoli per rilanciarsi