Biasin: “Pino, la più triste cessione al mercato invernale della storia del Napoli”

Napoli:  Bigon parlando di mercato pare abbia detto “Yes, I know my way” e porterà almeno un altro giocatore a Castel Volturno.

Nel frattempo Gabbiadini ha preso il “Ferryboat” ed è sbarcato sul Golfo; l’asse con il procuratore Pagliari non si scioglierà “come un gelato all’equatore” e porterà Donati a giugno; per Benitez la sensazione è che “le vie del Signore sono finite”, quindi niente rinnovo nonostante l’apertura di ieri in conferenza stampa.

Voci di addio anche per quel “mascalzone latino” di Callejon che ora non si muove, ma a giugno forse sì. In ogni caso “Che dio ti benedica” Aurelio De Laurentiis, presidenti così non crescono sugli alberi.
E Dio benedica anche te, Pino, la più triste cessione al mercato invernale della storia del Napoli. E dell’Italia.