Biasin: “De Laurentiis va in… panchina”

 

“C’è chi nella partenza “poco intelligente” di Rafa ha visto rogne nascenti o divampanti nel rapporto tra tecnico e patron De Laurentiis…”


 

Fabrizio Biasin, giornalista  ed opinionista sportivo, parla anche del Napoli nel suo editoriale su Tmw, ecco quanto evidenziato da Napoletanosinasce:”L’altra questione che ha tenuto banco in questi giorni di noia e tedio incessante è la famosa “vacanza di Benitez”. C’è chi nella partenza “poco intelligente” di Rafa ha visto rogne nascenti o divampanti nel rapporto tra tecnico e patron De Laurentiis. Nessuno sa se sia vero, gli interessati dicono di no. Però un fatto è chiaro: viaggio concordato o no, non è normale che dopo la prima giornata il tecnico lasci la squadra al suo destino. Più “normale” che patron De Laurentiis vada a salutare la rosa in ritiro, ma anche in questo caso ci sembra che sia un tentativo di far credere all’esterno che sia tutto sotto controllo anche se così non è. L’estate degli azzurri sul mercato non è piaciuta ai tifosi e ha sorpreso gli addetti ai lavori. Un club che ha fatto della programmazione e dei proclami uno dei suoi punti di forza non può limitarsi a dire “è tutto ok, siamo pronti a vincere lo scudetto”. Che fine hanno fatto le interviste pubbliche di De Laurentiis? Perdonateci se siamo un po’ sospettosi e infamoni, ma qui gatta ci cova. Napoli e i napoletani meritano più chiarezza, quella che non è mai mancata in tanti anni di presidenza ADL e che ora latita: giriamola come vogliamo ma una squadra temporaneamente abbandonata dal suo mister è una squadra che per forza di cose ha dei problemi.”