Benitez su Higuain: “nel Napoli anche lui deve conquistarsi il posto”

Rafa Benitez festeggia il primo posto nel girone di Europa League del suo Napoli e si gode Zapata: “Adesso anche Higuain dovrà conquistarsi la maglia da titolare”.

Il Napoli torna alla vittoria. E lo fa in Europa League, competizione nella quale gli azzurri hanno fin qui sbagliato poco o niente. Grande protagonista contro lo Slovan Bratislava è stato ancora una volta Duvan Zapata, in goal anche giovedì dopo le reti realizzate contro Genoa e Empoli.

Il tecnico Benitez, ovviamente, non può che gongolare per la crescita dell’attaccante che, adesso, a dire dello spagnolo potrebbe addirittura insidiare il titolarissimo Higuain: “Duvan fa sempre il suo lavoro, può ancora migliorare tanto. Continuando così anche Higuain dovrà lavorare di più per guadagnarsi il posto da titolare”.

L’allenatore di motivi per festeggiare ne ha parecchi, dal primo posto nel girone al recupero di Hamsik: “Ancora non sappiamo se giocheranno sempre Hamsik e altri dieci, è presto per dirlo, ma sono contento di vedere lo slovacco decisivo. Adesso però abbiamo maggiore fiducia in noi stessi, anche se siamo consapevoli del fatto che contro il Milan sarà una gara insidiosa, quindi dovremo stare attenti”.

Zapata, eroe di coppa, dal canto suo si schernisce di fronte ai complimenti del tecnico, assicurando: “Sono contento per il goal ma sono felice soprattutto per il primo posto. Mi alleno per farmi trovare sempre pronto e sfrutto ogni occasione che Benitez mi concede. Higuain però è il titolare e da lui imparo tanto”. Modestia da futuro campione.

Infine, per quanto riguarda il mercato, dalla Polonia rimbalza la voce di un interessamento del Napoli per il ventenne trequartista del Legia Varsavia, Ondrej Duda, con tanto di offerta riportata dal portale  ‘przegladsportowy.pl‘ e pari a quasi otto milioni di euro.

GoalItalia