Benitez: “Soddisfatto della reazione della squadra. Con De Laurentiis nessun problema, con lui ho un rapporto normale!”

    Ai microfoni Mediaset, arriva al termine della partita un soddisfatto Benitez, che commenta così la vittoria e la prestazione della squadra azzurra, contro lo Sparta Praga:

    Soddisfatto della gara del Napoli?

    “Si sono soddisfatto, sopratutto della reazione della squadra. Dopo il gol subito abbiamo disputato una bella gara, tutto è stato molto positivo”.

    Qualche disattenzione di troppo in difesa?

    “Si, sul calcio d’angolo potevamo fare meglio ma gli attaccanti hanno trovato tante volte la porta avversaria”.

    Cosa vi ha detto De Laurentiis a fine gara?

    “Si il presidente è venuto negli spogliatoi era felice, sopratutto per la prestazione dei ragazzi. Quando la squadra fa una prestazione di questo tipo deve essere contento. Era importante conquistare questi tre punti”.

    Il presidente che vi ha detto negli Spogliatoi? Vi danno fastidio le voci su una possibile rottura?

    “No, parlo con lui tante volte. Ci confrontiamo sul calcio, c’è una relazione normale. Su alcune opinioni possiamo divergere, ma dobbiamo fare di tutto per andare avanti con la squadra e con la città”.

    Qualche difficoltà di troppo della difesa in uscita. E’ d’accordo?

    “Lo Sparta Praga è partito col 4-4-2 e ci pressava molto, non era facile gestire bene il pallone”.

    Pretattica sulla formazione?

    “No abbiamo pensato che era importante cambiare, ma anche mantenere l’ossatura di un gruppo che sta facendo bene. A Genova la squadra ha fatto bene, così come col Chievo al di là del risultato. Tutti, comunque, saranno importanti durante la stagione”.

    Un Napoli Higuain dipendente?

     “Higuain è un giocatore importantissimo per noi, ma anche Mertens e la difesa hanno fatto bene. Per me tutta la squadra ha reagito bene”.