Benitez: “Mi fido del mio Napoli”

     

    “Mi fido del mio Napoli”

     

     

    A due giorni dall’andata del preliminare di Champions contro Athletic Bilbao l’Athletic

    Benitez :”Mi fido del mio  Napoli Napoli. Dobbiamo ancora lavorare, ma ho avuto ottimi segnali”.

    Si avvicina la super sfida tra Napoli e Athletic Bilbao. Fra 48 ore il San Paolo ospiterà il match d’andata del preliminare di Champions e Rafa Benitez si sente pronto ad aprire ufficialmente le danze in questa stagione.

    Il tecnico spagnolo conosce bene il Bilbao. Non lo teme ma lo rispetta molto: “Affronteremo una grande squadra, con uno stadio incredibile che spinge tanto e sarà come un altro giocatore in campo – ha dichiarato Benitez a ‘Marca’ – . Li rispetto tanto, ma mi fido del mio Napoli”.

    Quest’anno l’Athletic ha perso uno dei suoi pilastri, Ander Herrera (passato al Manchester United), ma Benitez è convinto che la forza dell’Athletic sia il gruppo: “Un giocatore come lui è sempre meglio averlo, ma credo che al di là delle individulità la forza del Bilbao sta nel gruppo. E’ questa la loro mentalità, da sempre”.

    Benitez ha fatto anche il punto sulla condizione dei suoi: “Abbiamo alcuni giocatori in ritardo nella preparazione come Higuain e altri, i nuovi, che devono ancora adattarsi. Ma ho avuto segnali positivi”.