Benitez: “E’ mancato solo il goal! Oggi i tifosi sono stati fantastici con la squadra! Qualsiasi cosa succeda in campo sarà di stimolo per la prossima volta!”

Benitez so foot

 

Dopo l’amara sconfitta contro il Chievo per 0-1, si presenta ai microfoni  di Sky Sport per commentare la partita Rafa Benitez. La sua squadra non è stata in grado di concretizzare quanto fatto ed è ricaduta in quegli errori che hanno segnato la scorsa stagione:

Come spiega questa sconfitta?

“No è difficile spiegare questa sconfitta, perchè abbiamo tirato tantissimo ma è mancato il gol. A fine gara la squadra aveva fretta ed aveva poca lucidità. Il primo tempo poteva finire 3-0 per noi.”

I tifosi oggi vi hanno sostenuto:

“Oggi sono stati fantastici con la squadra, ci hanno aiutato molto. Non abbiamo fatto gol, purtroppo, ma loro sugli spalti sono stati al nostro fianco fino alla fine”.

Si punta ancora allo Scudetto?

“E’ la seconda partita di campionato, la chiave è reagire a queste situazioni quando subiamo gol. Mancava tanto tempo, dovevamo continuare a sviluppare il gioco come nel primo tempo senza andare in confusione”.

Nel secondo tempo il carattere della squadra è venuta meno, un pò come a Bilbao?

“Nei primi 20 minuti del secondo tempo credo abbiano continuato a sviluppare il loro gioco, poi nel finale invece siamo venuti meno”.

Difficoltà con le piccole 

“Saremmo in difficoltà se la squadra non creasse, ma abbiamo avuto un rigore e tirato 33 volte in porta… è mancato il gol, è stato quello il problema”.

Insigne è un problema?

“Oggi tanti tifosi lo hanno aiutato dopo l’errore, il ragazzo ha fatto il suo lavoro. Sappiamo che abbiamo la possibilità di inserire Mertens che può fare un gioco diverso. Lorenzo ha fatto una buona gara, gli è mancata un po’ di precisione nelle due occasioni”.

La posizione di Hamsik:

“L’anno scorso aveva iniziato bene, l’infortunio ha condizionato il resto della stagione. Oggi è mancato solo il gol, è stata una delle sue migliori gare, l’ho utilizzato anche come centrocampista per utilizzare la sua qualità”.

Fischi del San Paolo a fine partita:

 “Se succede qualcosa in campo deve essere uno stimolo per farlo meglio la prossima volta”.