Benitez: “In avvio potevamo fare due gol, poi la loro intensità ha fatto la differenza…..”

    Benitez parla dopo Napoli-Bilbao

     

    Benitez: “In avvio potevamo fare due gol, poi la loro intensità ha fatto la differenza.

    Higuain? È arrabbiato perché voleva vincere! Insigne? Sente la pressione, è napoletano!”

     

     

    Rafa Benitez ha commentato ai microfoni di Sky Sport, così ila pareggio con l’Athletic Bilbao :

    “Abbiamo vista la partita di cui abbiamo parlato anche in conferenza. In avvio potevamo fare due gol, poi la loro intensità ha fatto la differenza. Abbiamo avuto una reazione positiva e da qui dobbiamo ripartire. Al ritorno loro penseranno a vincere ed anche noi. Non sarà facile, sono forti. Ma in 4/5 occasioni abbiamo potuto far gol.”

    Sulla reazione di  Higuain a fine partita?

    “È arrabbiato perché voleva vincere, meglio così perché farà ancora meglio.”

    Sui fischi ad Insigne?

    “Sente la pressione, è napoletano, vorrebbe controllare l’emozione ma non è sempre facile farlo.”

    Sulla scelta di Gargano?

    “È stato uno dei migliori in campo, più avanti dal punto di vista fisico.”

    Sulla prestazione di Britos?

    “Non è un terzino, sul gol ha guardato troppo il calciatore avversario, meglio nel secondo tempo. Abbiamo fatto più possesso di loro, ma loro lavorano da tempo assieme ed hanno fatto un buon pressing ed una buona intensità. Mertens ha dato freschezza e verticalità alla squadra.”

    Il fondo? Si faceva 15 anni fa, adesso si lavora sulla velocità”