Benitez:” I tifosi Napoletani capiscono il calcio come nessun altro, quanto mi sarebbe piaciuto allenare Maradona”

Il primo Diego partenopeo

Benitez con France Football non parla solo del suo ma affronta anche il tema del suo ambientamento a Napoli.

«Ho ancora una cultura latina, posso capire la grande  passione dei tifosi.

Credo che i fan vedano la mia immensa passione,con la sola differenza che non si riflette nella gestualità, ma nell’intensità e l’impegno che ho messo nel mio lavoro ogni giorno.

Solo I napoletani sanno vedere questo, capiscono di calcio come nessun altro sa fare. Vedono il bel gioco che esprime la squadra».

A Napoli tutti ancora sono pazzi di Maradona e Benitez non nega chegli sarebbe piaciuto allenare uno come il Pibe, anche se non era un tipo facile da gestire.

«Sarei stato in grado di gestire Maradona.

«Mi piace lavorare con i sud americani. Parliamo la stessa lingua, questo è già un vantaggio. Tuttavia,non stiamo parlando di un giocatore normale.

Questo è il più grande giocatore di tutti i tempi. Ovviamente non avrei trattato un campione di quella portata, come un altro giocatore.

Non possiamo trattare tutti i giocatori allo stessomodo.Devi essere giusto con tutti, che non è la stessa cosa»