Benitez: “Higuain e Hamsik sono fondamentali per noi. Oggi il Napoli ha fatto quello che doveva fare!”

Il 2015 inizia bene per il Napoli di Rafa Benitez che ai microfoni di SkySport ha commentato, soddisfatto la prestazione dei suoi contro il  Cesena:

Il Napoli ha trovato la sua strada?

“In Supercoppa la squadra ha mostrato tutta la qualità e tutto il suo carattere. Il Napoli oggi ha fatto quello che doveva”.

Su Hamsik e Higuain

“Hamsik sta giocando bene, anche oggi sia lui che Higuain hanno lavorato bene. Il loro lavoro è fondamentale per noi”.

Mercato chiuso?

“Vediamo, non si sa mai quello che può accadere. Abbiamo preso due calciatori, vedremo se ci saranno altre opportunità. Altrimenti lavorerò con questa squadra di massimo livello”.

Come ha scalato posizioni nelle sue gerarchie Gargano?

“E’ un professionista, lavora sempre al massimo e ci dà sempre la giusta carica. Inler e Jorginho anche lavorano bene, ma oggi mi sembrava giusto dare continuità a chi aveva fatto bene a Doha. Sia Gargano che Lopez sono giocatori di lavoro, gli altri due hanno più tecnica ma gli manca un po’ il passo che hanno Gargano e Lopez. Tutti, comunque, stanno lavorando benissimo”.

Dove inserirà Gabbiadini?

“E’ un giocatore di qualità, per noi è un’opzione diversa. Oggi ha giocato de Guzman e avere uno mancino è importante. Lui può giocare in quattro ruoli, per noi è un’alternativa importante. Ha voglia di fare bene e aiuterà la squadra”.

Rivedremo con la Juve la partita perfetta dello scarso?

“Sarà una gara difficilissima. Loro hanno tanta qualità, ma con l’intensità mostrata possiamo giocarcela. Se facciamo gol e miglioriamo la fase difensiva possiamo dire la nostra”.