Benitez, dira’ addio, teme che restando a Napoli, ADL continui a non mantenere le promesse.

    Ecco cosa scrive il sussudiario.net

    Dirà addio al Napoli, Rafa Benitez, e lo farà entro il prossimo 30 giugno, poco prima del calciomercato estivo e quando scadrà il suo contratto.

    Una scelta maturata diversi mesi fa, a cominciare dal mercato della scorsa estate, quando sbarcarono a Castelvolturno giocatori come David Lopez, Michu e Koulibaly, seconde/terze scelte rispetto ai vari Fellaini, Gonalons, Mascherano e via dicendo, chiesti dal tecnico di Madrid ormai da mesi.

    Benitez teme quindi che restando a Napoli altre promesse non vengano mantenute, e di conseguenza saluterà tutti, deluso anche dalla stagione e dai mancati risultati (e qui torniamo al rafforzamento tecnico modesto).

    Volerà a Madrid, fra le fila del Real, dove lo attende la sfida forse più difficile, ma nel contempo prestigiosa, della sua carriera

    .