Benitez: ” Credevo nel passaggio del turno. Ottima prestazione di Marek e Strinc. Non parlo più degli arbitri!”

Ai microfoni di Rai Sport al termine della partita di Coppa Italia tra Napoli e Udinese, Rafa Benitez commenta la prestazione dei suoi dopo questa sofferta vittoria contro gli uomini di Stramaccioni:

Sulla prestazione

“Abbiamo dato fiducia all’Udinese, dopo il gol di Hamsik sembrava finita ma loro hanno fatto il due a due. Avevo fiducia di passare il turno perché la squadra stava controllando la partita. Loro erano pericolosi a tratti.”

Sull’ottima prestazione di Strinic

“Strinic ha fatto una buona partita, non era facile ripetersi pochi giorni dopo la gara difficile dell’Olimpico.”

Sul rigore

“Non parlo degli arbitri, l’ho fatto una volta in un anno e mezzo e se lo faccio con la Juve ci può stare. E’ importante avere una rosa ampia, queste vittorie danno fiducia a tutti.”

Su Hamsik

“Nelle ultime settimane ha fatto buone partite, un gol come quello di stasera può far aumentare la sua fiducia. Siamo tutti contenti per lui.”

Una soluzione per gli stadi vuoti durante le partite di coppa?

“Non sono io che devo cambiare le regole, in Inghilterra per la FA Cup si gioca una partita secca dove capita e credo sia molto più emozionante per i tifosi perché tutti gli stadi sono piedi e la Coppa vale come il campionato.

Vedendo l’andamento della Roma il secondo posto è possibile?

“Non firmo per nulla, la squadra sta bene e dobbiamo continuare così vincendo tante partite.”

Sul Futuro

“Credo di esser stato chiaro, parlerò con il presidente tra due o tre mesi e decideremo insieme. Adesso sono qui e sono contento, e non ho accordi con nessuna squadra”.