Bayer Monaco: Robben morso da un coccodrillo

    Enorme spavento per il fuoriclasse olandese, ma per fortuna solo una mano fasciata

    Grande spavento per Arjen Robben, che insieme al suo team è in Qatar per svolgere uno stage. Nel tentativo di raccogliere un pallone terminato in un lago, l’asso olandese, è stato aggredito da un coccodrillo. Per lui solo tanto spavento e una fasciatura alla mano. A riportarlo è il noto quotidiano tedesco Bild