Balotelli, calcio in testa ad un avversario?

    L’attaccante del Liverpool avrebbe colpito un giocatore del Wolverhampton durante un’amichevole. Il Mirror però smentisce

    Lo riporta il corriere dello sport

    La redenzione di Mario Balotelli sembra ancora lontana dal compiersi: oggi pomeriggio, nel corso di una partita contro il Wolverhampton (foto pubblicate dal Daily Mail), l’asso italiano avrebbe colpito con un calcio in testa un’avversario a terra. Il condizionale è d’obbligo perché l’amichevole, tra le riserve dei Reds e il club di Champinoship, si giocava a porte chiuse nel centro sportivo di Melwood. Pochi i presenti,zero giornalisti. A testimoniare l’incidente, una fotografia publicata da un’agenzia di stampa inglese. Secondo le primissime indiscrezioni Balotelli avrebbe scalciato George Saville e dopo attimi di concitazione sarebbe stato sostituito da Brendan Rodgers. Nonostante i due club si siano rifiutati di commentare l’accaduto, altre fonti hanno smentito la ricostruzione dei fatti, sostenendo che si è trattato di un normale intervento di gioco senza intenti malevoli né strascichi. Sta di fatto che in pochi minuti la notizia, vera o presunta, ha fatto il giro della rete, rimbalzando attraverso i social network, a conferma del fatto che Balotelli resta un’osservato speciale: tutti in attesa della prima balotellata.