Balbo: “Higuain?Era solo questione di tempo, conosciamo le qualità!”

    Intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss, Abel Balbo, ex attaccante della Roma, ha parlato di Higuain e della prossima sfida con l’Atalanta:
    “Su Higuain?Era solo questione di tempo, conosciamo le qualità di Higuain, bastava solo aspettare il momento buono, adesso non si fermerà più. Sull’eliminazione Champions? Sicuramente ha pagato lo scotto dell’eliminazione Champions; certo quando la squadra è solida si riprende velocemente, probabilmente il Napoli non è ancora così solido, ma ha tante qualità, nel gioco e nell’individualità, era solo questione di tempo. Sulla corsa Scudetto? La Juventus quest’anno non ha qualcosa in più di Roma e Napoli; sicuramente sono le due squadre che possono infastidire i bianconeri, per qualità e carattere. La Roma al momento è favorita Sul paragone con Higuain? Mi rivedo in Higuain, perché come lui anche se non segnavo aiutavo molto la squadra, con i miei movimenti facevo segnare anche gli altri. Se l’attaccante non segna si innervosisce, non è abituato, non vede l’ora di sbloccarsi, i periodi di astinenza si vivono con un pò d’ansia, ma si sa che prima o poi finisce. Su Atalante-Napoli? Il Napoli deve confermare prestazione e risultato, va in un campo difficile; l’Atalanta è irriconoscibile fino ad ora, ma prima o poi dovrà sbloccarsi, è una squadra pericolosa.”