Bomber a secco, Higuain non e’ solo anche uno Juventino non se la passa bene.

Gonzalo Higuain, ancora a secco di goal

Dopo le prime 6 giornate di campionato ci sono ancora tanti attaccanti a secco: tra loro anche ‘Top Player’ come Higuain e Llorente.

Di tempo per sbloccarsi ce n’è, e parecchio, ma per un attaccante il goal è una sorta di necessità, di importanza vitale e chi, dopo 6 giornate, deve fare i conti con quel fastidioso 0 alla voce dei goal realizzati, non vede l’ora di segnare. L’attaccante vive di goal e, volente o nolente, è spesso valutato in base a quelli.

 

 Da goal italia

Inevitabilmente, a chi ha giocato poco a causa di infortuni (leggasi El Shaarawy o Gomez) o per via delle scelte del proprio allenatore (leggasi Giovinco o Keita), c’è poco da rimproverare. Ma, tra gli attaccanti ancora a bocca asciutta c’è chi ha già raccolto parecchi minuti. Secondo qualcuno, persino troppi.

Tra gli attaccanti ancora a secco – tenuti in considerazione anche gli esterni d’attacco – colui il quale ‘vanta’ il primato in questa speciale classifica è Nicola Sansone del Sassuolo. 512 i minuti giocati dall’ex esterno del Parma, zero le reti realizzate.

Avrà tempo per rifarsi, ma sicuramente non è partito nel migliore dei modi. Discorso analogo vale per Juanito Gomez che, se è vero che non può certo considerarsi un bomber, non ha ancora trovato la via del goal nonostante i 478 minuti giocati e l’ottimo avvio di stagione del Verona.

Sul podio trova spazio anche un Top Player, uno capace di andare in goal ben 17 volte nella scorsa edizione della Serie A. Si tratta di Gonzalo Higuain, ancora a secco dopo ben 446 minuti vissuti sul campo.

Avvio di stagione non esaltante nemmeno per Eder e Denis, quest’ultimo apparso davvero la copia sbiadita del ‘Tanque’ ammirato per tanti anni e macchiatosi anche di un calcio di rigore fallito contro la Juventus.

Ed è proprio un bianconero ad occupare il 6° posto: si tratta di quel Fernando Llorente, ancora a secco dopo quasi 400 minuti.

Completano la Top Ten Ibarbo, Belfodil (il quale lo scorso anno concluse l’annata a 0 goal nonostante i 1011 minuti giocati), Larrondo e Farias.

GLI ATTACCANTI SENZA GOAL
SQUADRA MINUTI GIOCATI
Sansone (Sassulo) 512′
J.Gomez (Verona) 478′
Higuain (Napoli) 446′
Eder (Sampdoria) 425′
Denis (Atalanta) 423′
Llorente (Juventus) 397′
Ibarbo (Cagliari) 369′
Belfodil (Parma) 339′
Larrondo (Torino) 260′
Farias (Cagliari) 243′