Ass. Borriello:” ho letto che il Napoli non giochera’ al San Paolo la prossima stagione, tutto falso”

    Progetto nuovo San Paolo

    Borriello : de Laurentiis deve rpesentare il progetto migliore, ce lo aspettiamo tutti.

    A Radio Crc  intervenuto Ciro Borriello, assessore allo sport del Comune di Napoli:

    “Il Napoli ha dovuto indicare lo stadio di Palermo solo per una questione di cautela, non come le cose trane che ho letto, abbiamo già concesso la licenza di servizio, diminuiremo la capienza del San Paolo a causa dei lavori in curva A e per avere l’agibilità serve una certa capienza dell’impianto.

    I lavori sono iniziati, dureranno un paio di mesi, ma abbiamo già avviato tutte le procedure per cui non c’è nessun pericolo di giocare altrove. Il Napoli giocherà al San Paolo nella prossima stagione, è vero che è stato indicato lo stadio di Palermo, ma abbiamo messo in campo i migliori tecnici e daremo le risposte migliori nei tempi previsti.

    I lavori in curva A dureranno un paio di mesi. Per ciò che concerne lo studio di fattibilità, entro il 31 maggio il presidente De Laurentiis dovrà proporre il progetto anche perché scadrà la convenzione. Noi siamo pronto ad accoglierlo, ci aspettiamo che sia il migliore per lo stadio San Paolo.

    Si partirà col restyling generale, una parte di lavoro verrà fatto anche dal Comune. Quando verrà presentato lo studio di fattibilità, il progetto si valuterà in breve tempo anche perché sarà accompagnato dal quadro economico che determinerà in maniera precisa tutte le opere che dovranno essere fatte”.