Antonio Giordano a radio Marte : “Non e’ detto che Benitez dica addio, ci sono variabili da considerare”

    GIORDANO SUL FUTURO DI BENITEZ 

    Fra gli argomenti che stanno animando ormai da tempo i dibattiti di calciomercato di casa Napoli vi è senza dubbio il futuro di Rafa Benitez.

    L’allenatore spagnolo ha il contratto in scadenza al 30 giugno di quest’anno e la sua permanenza a Castelvolturno non è affatto scontata.

    Vorrebbe tornare dalla sua famiglia, a Liverpool, e nel contempo è convinto che la squadra attuale non possa ottenere i trofei a cui i tifosi ambiscono, se non dietro un forte restyling. A riguardo ha parlato Antonio Giordano, giornalista del Corriere dello Sport, che intervenuto ai microfoni di Radio Marte ha esternato il suo punto di vista:

    «Benitez? Non si può prevedere un suo addio. Dipende da variabili che sfuggono ad ogni analisi. Molto spesso il richiamo della professione non riesce a vincere sulle priorità familiari. Bisogna lasciarlo in pace e farlo decidere con calma. Il campionato è ancora a metà e le possibilità di cambiamento sono ancora tante».