ANTONELLA LEARDI DOMANI AL GEMELLI DI ROMA PER LA CONSEGNA DI ATTREZZATURE E DONI PER I BIMBI DELLA RIANIMAZIONE

    ANTONELLA LEARDI

    SOLIDARIETA’, ANTONELLA LEARDI DOMANI AL GEMELLI DI ROMA PER LA CONSEGNA DI ATTREZZATURE E DONI PER I BIMBI DELLA RIANIMAZIONE: “VOGLIO PORTARE UN SORRISO AI PICCOLI CHE SOFFRONO E ALLE LORO MAMME”


    Domani lunedì 22 dicembre, alle ore 13, Antonella Leardi farà visita ai piccoli pazienti del Reparto Rianimazione dell’ospedale Gemelli di Roma.

    A nome dell’Associazione Ciro Vive, di cui è presidente, la mamma di Ciro Esposito, insieme al marito Giovanni consegnerà allo staff medico le attrezzature e i doni acquistati con la raccolta fondi che l’associazione ha lanciato in occasione dell’evento “Buon compleanno in paradiso”, che si è tenuto lo scorso 25 novembre al Teatro Totò di Napoli, cui si è aggiunto il ricavato delle vendite di “Dodicitrucchiduemilaquindici”, il calendario realizzato dalla make up artist Ortensia Tropeano contro la violenza sulle donne e presentato lo scorso 14 dicembre a Villa Campolieto a Ercolano.


    Ad Antonella Leardi e a Giovanni Esposito si uniranno Gioacchino Alfano, Sottosegretario al Ministero della Difesa; Angelo e Sergio Pisani, Damiano De Rosa, legali della famiglia Esposito; Massimo Vignati, presidente dell’Associazione Saverio Silvio Vignati e i rappresentanti dell’Associazione Ciro Vive.


    «La nostra iniziativa – spiega la signora Leardi – nasce dall’obiettivo primario che l’associazione intitolata alla memoria di Ciro si è prefissato, quello cioè di mettere in campo progetti destinati ai minori disagiati e alle loro famiglie. Al Gemelli – continua “la mamma d’Italia” – ho vissuto insieme a mio figlio un calvario durato 52 giorni ed ho visto quotidianamente la sofferenza negli occhi delle mamme, che pregavano per i loro bambini fuori al Reparto di Rianimazione. Ma i nostri progetti non si esauriranno al Gemelli. Per il giorno dell’Epifania abbiamo pensato anche ai piccoli degenti di alcune strutture ospedaliere di Napoli, a dimostrazione che la beneficenza non ha confini nè limiti, se fatta con il cuore».
    Questi i doni che saranno consegnati allo staff medico del Gemelli:
    Una lavatrice
    Tre aspirapolvere
    Due phon
    Otto carillon



    L’Ufficio stampa dell’Associazione Ciro Vive
    Giuliana Covella
    associrovive@gmail.com