Angelo Ardovino: “Siamo gli Angeli della Stazione abbiamo sempre bisogno di aiuto e di nuovi volontari”

    Da due anni è cominciata l’opera di fede e carità degli “Angeli della Stazione” di don Francesco Martino parroco della Parrocchia Maria SS. Immacolata di Qualiano presso la Stazione Centrale di Napoli, la zona di Museo e Piazza Cavour.

    L’impegno del gruppo è quello di assistere i bisognosi, i tanti senzatetto ed extracomunitari di Napoli. Angelo Ardovino, capogruppo degli angeli ha dato il via a questa iniziativa solidale, i volontari si riuniscono il venerdì pomeriggio per la preparazione nella casa canonica di pasti caldi ed indumenti che la sera porteranno alle centinaia di senzatetto che popolano la Stazione Centrale, punto di raccolta per molti sventurati. Questo l’appello di Angelo: “Abbiamo sempre bisogno di aiuto sia nella preparazione sia nella distribuzione in loco, essendo moltissimi i senzatetto che troviamo puntuali ad aspettarci ogni venerdì. Soprattutto ora che si avvicina l’inverno, un pasto caldo ed una coperta sono indispensabili per questa povera gente che ha perso tutto, perciò invito tutti a darci una mano e condividere con noi questo bel cammino nella carità”. Gli Angeli della Stazione hanno inoltre prestato servizio al Pausillipon , facendo conoscere la realtà del piccolo Damiano messo da parte dalle istituzioni.