Amoruso: “Napoli-Cagliari sarà una partita spettacolare. Che peccato quell’esonero di Zeman dalla panchina azzurra”

     

    Nicola Amoruso parla ai microfoni di Marte Sport Live:

    “Napoli-Cagliari sarà una partita molto spettacolare. Zeman affronterà gli azzurri a viso aperto, quindi sono convinto che assisteremo ad un grande spettacolo. Il Napoli di Zeman?

    La partenza fu molto lenta, c’erano difficoltà societarie con Ferlaino e Corbelli. Facemmo una preparazione molto pesante e il campionato cominciò pure tardi. Poi arrivò l’esonero di Zeman che lasciò tutti perplessi, si cominciava ad intravedere qualcosa di interessante.

    La stagione poi fu molto travagliata. Cerci? Mi piacerebbe molto a Napoli. All’Atletico Madrid non ha avuto l’opportunità di mettersi in mostra. Mazzarri? Non mi aspettavo l’esonero.

    Qualcosa evidentemente non ha funzionato con l’Inter. Sarà un momento di riflessione con lui, anche dal punto di vista della comunicazione con i tifosi.

    Devo dire che i nerazzurri non erano costruiti per vincere. Lo scudetto? Per me la Juventus è ancora la più forte, la Roma potrà competere fino alla fine: ha superato la mazzata con il Bayern Monaco.