Allegri: “E’ stata una bella partita, ma purtroppo non siamo riusciti a portare a casa un trofeo!”

    Massimiliano Allegri commenta la sconfitta patita dalla Juventus in Supercoppa Italiana: “Non abbiamo sfruttato i match point che abbiamo avuto”.


    Non è bastato alla Juventus essere in vantaggio fino al 118′ ed avere un paio di match point dal dischetto per riuscire a far propria la settima Supercoppa Italiana della sua storia. La compagine bianconera infatti è stata battuta dal Napoli al termine di una maratona che si è conclusa solo ai rigori ad oltranza.

    Massimiliano Allegri, intervistato ai microfoni della Rai, non ha nascosto la sua delusione a fine gara: “Abbiamo avuto qualche match point ma non l’abbiamo sfruttato, dispiace per il goal preso nel finale e per la sconfitta ai rigori, avevamo la gara in pugno fino a pochissimo dalla fine. E’ stata però una bella partita giocata a visto aperto sia da noi che dal Napoli“.

    Allegri è andato ad un soffio dalla sua prima coppa da tecnico della Juventus: “Abbiamo provato ad alzare il ritmo dopo l’1-1 ma poi si sono iniziate a sentire le prime fatiche della stagione. La sostituzione di Pirlo? Andrea ci garantisce tanto palleggio ma avevo bisogno di più copertura. Purtroppo poco dopo la sua uscita è arrivato il goal del Napoli, la squadra però ha fatto tutto quello che doveva anche se poteva essere più cattiva nei supplementari“.

    Il 2014 della Juventus si chiude con una delusione: “Purtroppo non siamo riusciti a portare a casa un trofeo che avevamo in pugno ma restiamo primi in campionato e siamo fiduciosi per il 2015“.

    Fonte:goal.com