Ag. Sepe : difficle che venga al Napoli, le condizioni proposte non sono soddisfacenti.

    PARLA L’AGENTE DEL PORTIERE

    Il rinnovo del contratto di Luigi Sepe con il Napoli non è affatto all’ordine del giorno.

    Lo ha detto chiaramente il suo agente, Mario Giuffredi, intervenuto nelle scorse ore. Interpellato dai microfoni di Tuttomercatoweb ha spiegato: «Pensavamo di aver raggiunto un accordo ma c’è stato un raffreddamento. Siamo nuovamente distanti, da oggi inizieremo a guardare anche altre situazioni che avevamo sospeso».

    Il 23enne estremo difensore si trova ad Empoli in prestito dalla scorsa estate e sta vivendo una stagione sicuramente positiva, ma più passa il tempo e più c’è il rischio che il giocatore cambi casacca. Non va infatti dimenticato che l’accordo di Sepe scadrà il prossimo 30 giugno, fra meno di cinque mesi, e di conseguenza nulla sarà da lasciare al caso anche perché il giovane guardiano farebbe comodo a diverse società sia italiane quanto straniere.