Adesso a De Lurentiis serve l’autorizzazione per giocare al San Paolo

SAN PAOLO IN AFFITTO

Il Napoli per giocare al San Paolo dovra’ presentare domanda individuale, si parte domenica con la Fiorentina.

Assurdo, scrive la gazzetta ma purtroppo vero, il Napoli dovra’ affittare il San Paolo.

La convenzione ponte non si e’ concretizzata, a causa dell’ostruzionismo di alcuni consiglieri e del malore di un altro.

Dopo che erano stati discussi 16 dei 65 emendamenti, del testo presentato dalla giunta che

fissava il canone di locazione  a 651.000 euro l’anno più 3000 euro a gara.

Intanto dalla Ssc Napoli trapela stupore per la vicenda, oggi il presidente De Laurentiis sara’ al complesso universitario di Monte Sant’Angelo, insieme a Corrado Ferlaino, alla presentazione di un libro sul potere economico nel calcio italiano.

Sara’ la cornice adatta, per conoscere il parere di De Laurentiis, e di altri autorevoli personaggi au quello che e’ accaduto in consiglio comunale.