In 45.000 al San Paolo per un sogno

    San Paolo sold out

     

    In 45.000 al San Paolo

    Il rush. Come quello riguardante il testa a testa finale fra le prime due, come quello che ancora potrebbe dire qualcosa dal punto di vista delle presenze allo stadio.

    E’ dunque tutto uno sprint, anche quello dell’ultima ora, per regalare l’ennesimo colpo d’occhio del San Paolo. Perché nell’ultimo scampolo di tempo utile per assicurarsi il biglietto
    di Napoli-Genoa, ci si potrebbero infilare in parecchi, attratti dal gustoso “apericena” delle 18.

    Comitive, famiglie, un po’ di tutto per battere il ferro, pardon il sogno, fino a che è ancora caldo e per godersi un’atmosfera unica: palpitante ma anche molto rilassante.
    Gomito a gomito con quei quattrocento tifosi ospiti che sembra si siano In 45.000 al San Paolo, prevendita no-stop mossi alla volta di Napoli e che potrebbero essere anche parecchi di più.

    Tenuto conto che quel gemellaggio che ormai si perde nella notte dei tempi (1982) è sempre più vivo e vegeto. A tal proposito, gli amici genoani avevano già ribadito il tutto con un simpatico post su facebook: “Genova è la Napoli del nord”.