Azzurro Napoli Basket, la carica di Betti: “Pronti a ripartire!”

    Il General Manager partenopeo suona la carica in vista del prossimo impegno ufficiale

     

    Intervenuto ai microfoni di Radio Punto Zero, Pier Francesco Betti esprime la propria opinione sul momento del team napoletano

    “Sapevamo che la trasferta di Empoli poteva essere nascondere molte difficoltà, e che ci sarebbero state di conseguenza insidie anche dal punto di vista ambientale. Siamo più forti, e giocare per battere Napoli è ormai diventato per le squadre che affrontiamo l’obiettivo dell’anno. Dobbiamo però adeguarci ed essere più forti di ogni pressione. Le grandi squadre devono saper reagire ad ogni eventuale difficoltà. Quella contro Empoli è una sconfitta che, come quella di Palermo, può essere salutare e non pregiudica il nostro campionato se non forse in chiave Coppa Italia, anche se mancano ancora quattro partire al termine del girone di andata, e crediamo ancora di poter raggiungere l’obiettivo Final Four. Ora dobbiamo ripartire. Sabato prossimo c’è un big match al PalaBarbuto contro Palestrina, formazione molto attrezzata tra l’altro allenata da Lulli che è stato un mio storico giocatore a Teramo. Ad Empoli abbiamo visto come il pubblico può incidere e ci aspettiamo quindi un PalaBarbuto sempre più caldo che possa sostenerci.”