Raffaella Iuliano: “Nulla e’perduto, ci sono ancora 21 punti in palio”

    Raffaella Iuliano

     Nulla e’perduto

    La giornalista Raffaella Iuliano, nota tifosa del Napoli, ha commentato così la sconfitta odierna del Napoli. Questo il messaggio pubblicato sul profilo Facebook:

    “Irrati è lo stesso che il 3 febbraio scorso sospese Lazio-Napoli per i cori razzisti contro Koulibaly. In quell’occasione fu osannato da tutti i napoletani. Oggi è stato il peggiore in campo, molto probabilmente. Ma limitare le cause della sconfitta all’arbitraggio e tirare in ballo addirittura la Juventus è sintomo di cecità sportiva.

    Il Napoli ha tirato in porta 2 volte. L’#Udinese 7. Gli errori di Gabriel, nonostante il rigore parato, devono far riflettere quei pochi, ridicoli “anti Reina” sull’importanza netta dello spagnolo tra i pali e nella gestione di tutta la fase difensiva.

    La verità è che il Napoli ha giocato male, è venuto meno a centrocampo e sulle fasce, spezzando sul nascere ogni manovra. Ma “è finita” si dice soltanto alla fine. Ricominciamo ci sono ancora 21 punti in palio. Nulla è perduto”