Marolda: “Contro la Dinamo Kiev è stata una partita bella e strana!”

E' stata una partita bella e strana

E’ stata una partita bella e strana

Il giornalista del Corriere delll Sport, Francesco Marolda ha commentato a Piuenne la vittoria in Champions League del Napoli contro la Dinamo Kiev:
“È stata una partita bella e strana. Tre punti importanti, visto che Benfica e Besiktas hanno pareggiato. Il Napoli ha giocato solo a tratti per come lo conosciamo, ma era la prima partita di Champions e va bene così. Importante il primo goal di Milik che mostra un’azione d’attacco diversa da quella vista negli anni.Il polacco ha superato nelle gerarchie Gabbiadini, così come Insigne è stato superato da Mertens ”