La gazzetta scettica sul futuro del Pipita

    futuro del Pipita

    Il futuro del pipita per la gazzetta

    La gazzetta dello sport mostra ancora scetticismo sul futuro del Pipita, Mimmo Malfitano  ritiene che la risposta di Higuain alla domanda se giocherà la prossima Champions con il Napoli sia un campanello d’allarme.

    IL FUTURO DEL PIPITA E’ INCERTO

    Già, perché il giorno dopo è già futuro, ci s’interroga se Higuain resterà o andrà via, se ci sarà o meno un club disposto a pagare i 94 milioni della clausola rescissoria. Insomma, le preoccupazioni non mancano. Anche perché lo stesso Pipita ha risposto vagamente alla domanda postagli nel dopo-partita: giocherà la prossima Champions League col Napoli?

    «Intanto, pensiamo alla buonissima stagione che abbiamo fatto», ha ribattuto l’attaccante argentino. Un indizio? Potrebbe darsi, altrimenti perché non chiudere l’argomento con un semplice «sì»?

    In pratica, l’incertezza resta, in attesa dell’incontro che ci sarà tra Aurelio De Laurentiis e Nicolas, il fratello procuratore del giocatore.

    Malfitano non si limita  parlare del futuro del Pipita, ma va oltre ipotizzando un adeguamento dell’ingaggio: Higuain ha ancora altri due anni di contratto e uno stipendio di 5 milioni netti a stagione. De Laurentiis gliene offrirà 7 all’anno, prolungandogli il contratto fino al 2020.

    L’aumento permetterebbe un abbassamento della clausola secondo Malfitano che potrebbe portare ad un successivo addio del giocatore: L’impressione, comunque, è che il Pipita potrebbe decidere di disputare la Champions col Napoli, accettando la proposta del presidente, in cambio di una riduzione sostanziale della clausola (60 milioni). In questo modo, si assicurerebbe la possibilità di potersi trasferire altrove alla fine della prossima stagione. 

    Prandelli: “Higuain il 9 piu’ forte, il Napoli sarà L’anti-Juve grazie al mago Sarri “