Higuain parla a El Intransigente e avverte la Juventus: “Vogliamo fare nuovamente una grande partita”

Higuain avverte la Juventus: “Napoli concentrato e sereno”

Gonzalo Higuain ripercorre il 2014 del Napoli e manda un messaggio alla Juventus: “Chiudere l’anno con la Supercoppa e vincere a Cesena è stato importante, domenica gran partita”.

Il Napoli si appresta ad affrontare per la seconda volta in 20 giorni la Juventus. Domenica al San Paolo gli azzurri si ritroveranno davanti i bianconeri dopo la finale di Supercoppa vinta da Gonzalo Higuain e soci a Doha il 22 dicembre, successo ancora negli occhi del ‘Pipita’.

A ‘El Intransigente’ il bomber argentino confida: “La nostra stagione si è chiusa e si è aperta nei migliori dei modi vincendo in Qatar e battendo il Cesena. Sono felice, lo dedichiamo ai nostri tifosi ma dobbiamo continuare così. Abbiamo le forze e le qualità per farlo”.

Higuain risponde a chi storceva il naso per il suo digiuno da reti: “Sono sempre stato tranquillo anche quando non riuscivo a fare goal. Sento la fiducia dei miei compagni, del mister e dei tifosi. Ciò che conta è la squadra e non se Higuain segna o no”.

All’orizzonte, come detto, il secondo round stagionale con la Juve: “Vogliamo fare nuovamente una grande partita. La stiamo preparando con grande concentrazione e fiducia”.

Goalitalia