Higuain domenica gioca poi lunedi, partirà per il sudamerica, per le qualificazioni a Russia 2018.

    L’argentino si scontra con Regini ed esce dal campo zoppicante. Ma non è grave

    higuain domenica gioca

     

    Higuain: tanto rumore per nulla

    Scrive il mattino:

    Dalle 16,03 in poi  ora esatta dello scontro  sono stati i minuti di Higuain, anche se è solo un mercoledì, un banale mercoledì senza partite ufficiali.
    Si è parlato solo di lui, delle sue possibilità di recupero per la gara con il Genoa, dell’attesa di una guarigione lampo, guarigione lampo, dell’angoscia di non potercela fare, dei dubbi su chi far giocare al suo posto e dell’eventuale modulo da adottare in sua assenza.

    E giù discussioni, riflessioni, chiacchiere, c’ è chi persino si è offerto di accompagnarlo a casa alla fine dell’allenamento, ma Gonzalo ha ringraziato e ha lasciato il centro tecnico di Castel Volturno per conto suo.

    Higuain domenica gioca, poi il tour de force…

    Gonzalo giocherà contro il Genoa e poi lunedì mattina prenderà un volo per il Sudamerica: per lui sarà una Pasqua senza riposo.

    Il 25 marzo a Santiago c’è Cile-Argentinae cinquegiorni dopo a Buenos Aires la gara con la Bolivia nel suo Monumental. In palio la qualificazione a Russia 2018.