EUROAVVERSARI – Lo Slovan alle prese con la questione stadio

     

    Lo Slovan Bratislava è col fiato sospeso a causa dell’irrisolta querelle del proprio stadio, il Pasienky, che non ha ancora ottenuto il via libera dalla Uefa per ospitare le partite interne.

     

    Negli ultimi giorni c’è stato un sopralluogo per decidere se lo stadio rispetta gli standard imposti dalla Uefa, la decisione dovrebbe arrivare martedì. Se la risposta dovesse essere negativa l’ex squadra di Marek Hamsik giocherà l’Europa League in campo neutro. Il Napoli affronterà lo Slovan in trasferta il prossimo 2 ottobre. Lo riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport.