Cannavaro al magnate thailandese Taechaubol: “Compra il Napoli!”

 

L’imprenditore  Taechaubol,  sarebbe interessato ad investire nel calcio italiano. Il suo sogno è il Milan, ma l’ex capitano della Nazionale può convincerlo a considerare l’ipotesi di rilevare la società partenopea

Si chiama Bee Taechaubol, 40 anni, l’imprenditore thailandese, vicino a Fabio Cannavaro, che avrebbe intenzione di investire nel calcio italiano.

Taechaubol ha sponsorizzato la Gls, Global Legend Series, un tour di ex campioni organizzato proprio dall’ex capitano della Nazionale campione del Mondo 2006, che ha portato a Bangkok, Singapore, Kuala Lumpur e Shanghai grandi campioni del passato come Figo, Owen, Scholes, Shevchenko, Nesta e Seedorf.

Il sogno del magnate asiatico si chiama Milan, ma Cannavaro gli avrebbe suggerito di puntare ad un’altra società, il Napoli. A riferire l’indiscrezione è il giornalista di Sky Sport Alessandro Alciato.

“Mi piacerebbe investire nel calcio italiano. Mi piacerebbe comprare il Milan, ma chiedono 900 milioni. A quella cifra non posso arrivare, però…”, le parole che avrebbe pronunciato Taechaubol. Cannavaro – scrive Alciato su Sky.it – gliel’ha buttata lì, forse era una battuta o forse no: ‘Scusi Mr Bee, e perché non il Napoli?‘. Lui ha sorriso. Domenica si gioca Milan-Napoli. Uno spettatore, dall’altra parte del mondo, sarà molto interessato”.

Ntd.it